Condividi: Vedi anche:
Alessandro Bini / Bruno Magrini

Pronto dottore? Ho un Golden Retwitter
Il meglio… e il peggio dai centralini veterinari

Dagli autori di Pronto dottore? Ho un dolore intercostiero
13.000 copie



Sarnus, 2016
Pagine: 64
Caratteristiche: br., 12x17
ISBN: 9788856302196

Collana: B, 7


Settore: TL9 / Umorismo
Anche: TL6 / Natura, ambiente / S1 / Medicina


Prezzo: 5.00 €
Sconto: 15% (risparmio 0.75 €)

Aggiungi al carrello

– Ma scusi, quando salgo col cane sull’autobus... devo blaterare il biglietto anche per lui?
– Pronto? Il mio molosso deve fare tutte le analisi. Avrei bisogno di un container per le urine...
– Pronto dottore? Ho un lepriero, un lepriero africano...

Gli animali domestici sono una vera passione, tanto che a volte amiamo cani e gatti più delle persone. E quando c’è qualcosa che non va andiamo nel panico, come dimostrano le telefonate che arrivano ogni giorno ai centralini dei veterinari, piene di errori, strani neologismi e situazioni paradossali. Gli autori di questo libretto ne hanno raccolte tantissime, e ce le ripropongono non soltanto per farci... scompisciare dalle risate, ma forse anche per invitarci a riflettere sul nostro rapporto con gli animali.

I edizione: novembre 2016
I ristampa: gennaio 2017


Quattro animali in viaggio

Pronto dottore? Ho un dolore intercostiero
Alessandro Gualtieri
Parlare Inglese senza saperlo
Alessandro Bini
Mi trovo bene ma non mi cerco mai
Ilaria Boncompagni
La cicogna è pur sempre un uccello!

Si stava meglio quando si stava peggio?
Guido Barbagli
Pene
Renato Scianò
Scianò e Koinonia
Carlo Lapucci
Le barzellette italiane
Lorenzo Becattini
Il nostro primo iPad
Carlo Lapucci
Le barzellette italiane

Boia De’!
Corriere fiorentino - 27/01/2017 - Chiara Dino
«Pronto? Ho installato una telecamera in casa, per vedere cosa fa il mio Dodo quando sono al lavoro. Lavoro in banca. E ho notato che si annoia. Cosa devo fare?  

La Nazione - 27/01/2017 - Costanzo Maurizio
Una piccola, curiosa e spassosissima antologia scritta per far divertire ma anche per far riflettere sugli aspetti più discutibili e controversi del nostro rapporto con gli animali  

La Repubblica.it - 27/01/2017 - Davide Ficarola
“Mi scusi, quando salgo col cane sull’autobus...devo blaterare il biglietto anche per lui?”. O ancora, gatti da “incastrare”, cani a cui hanno “pronosticato” un’ulcera  

Cosa pensi di questo libro? Ti piace?
Lascia un commento con le tue osservazioni!
Inviando questo form autorizzo al trattamento dati